itenfrderues

SJ Xmas

Atriti

Non vi sono parole
Per descrivere la vita
Né sentimenti
Per capire il prossimo
Viviamo sperduti
Nel sogno eterno
Di non essere ciò che siamo.
Non vi sono melodie
Che riempiano il vuoto
Né lacrime
che spengano il fuoco
ma ci sono sogni
che vivono nel nulla
e attimi che sembrano eterni.
Ci sono persone
Che riempiono gli spazi
Ed altre
Che rimuovono gli atriti
Senza mostrarsi al cuore umano
Senza richiedere compenso alcuno
Mentre svaniamo nel nulla assoluto
Non ci rimane che un ultimo saluto
La mano aperta si chiude all'istante
La morte austera ci riposa la mente.

Stampa Email